×

PS di Jesolo, punto di primo intervento avanzato

Potenziato il personale e l'attivita nel periodo estivo

Dal 1 aprile il pronto soccorso di Jesolo diventa punto di primo intervento avanzato e per il periodo estivo previsto un potenziamento del personale e dell'attività.  
Tra le disposizioni regionali riguardanti l’attività nei Covid-Hospital del Veneto anche la conversione dell'ospedale di Jesolo in Covid-Hospital e l'adeguamento alla sua reale funzione a garanzia della salute degli utenti, come spiegato nella conferenza stampa dal direttore generale dell’Ulss 4 Carlo Bramezza. 

Garantiti i servizi già precedentemente previsti: il numero del personale medico sarà lo stesso di sempre, con due medici di giorno e due per la notte; la presenza delle ambulanze è confermata con un mezzo attivo nel periodo invernale e due nel periodo estivo. Confermato anche il potenziamento del personale e dell’attività nel periodo estivo. 

Il direttore generale Bramezza ha colto inoltre l’occasione per rispondere ad alcune polemiche emerse sui quotidiani sulla decisione di fare dell'ospedale di Jesolo un punto di primo intervento del litorale: “Noi pensiamo solo a garantire la sicurezza delle persone e nient’altro. Le polemiche di questi giorni sono solo speculazioni sulle spalle della popolazione e dimostrano che chi critica non conosce la realtà dei fatti”. 

Resta attiva l'iniziativa "Vacanze sicure" applicazione della Ulss4 che fornisce le informazioni medico-sanitarie di cui turisti, e non solo, possono aver bisogno nelle località balneari del litorale Veneto orientale tra cui Jesolo, dai numeri telefonici agli indirizzi delle strutture sanitarie, dalle farmacie di turno ai consigli per la salute e le emergenze: qui i dettagli

Leggi le altre news 
I nostri contatti:
email: info@immobiliarepacella.com 
tel: +39 0421 362012

Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime novità
Effettua una richiesta Effettua una richiesta Chiamaci